• Slide
  • Slide

UN MARE DI DIVERTIMENTO

E RELAX PER LE TUE VACANZE

Escursione

Costa d'Argento

Orbetello

 

Orbetello è un comune della provincia di Grosseto di 15.248 abitanti. Dista dal capoluogo circa 40 km e circa 15 km da Camping village Costa d'Argento. È situato al centro della Laguna di Orbetello, importante riserva naturale.

La città di Orbetello sorge nel mezzo dell'omonima laguna ed è unita al Monte Argentario tramite una strada costruita su di un terrapieno artificiale (la diga), che ha diviso la laguna in due specchi d'acqua ("Laguna di Levante" e "Laguna di Ponente"). Fino al 1944 sulla diga correva anche una ferrovia che la collegava a Porto Santo Stefano.

Il territorio comunale è estremamente variegato; la zona umida lagunare è delimitata verso il mare da due tomboli (il Tombolo della Feniglia ed il Tombolo della Giannella) caratterizzati da lunghe spiagge sabbiose, pinete e macchia mediterranea. La costa in prossimità dei rilievi di Talamone e di Ansedonia diventa rocciosa e di difficile accesso.

L'entroterra è caratterizzato da modesti rilievi, dove la vegetazione cresce spontanea, formando intricate macchie di vegetazione e da zone pianeggianti, una volta malariche ed oggi intensamente coltivate.

Orbetello, circa 35 km a sud-est di Grosseto, sorse al centro dell’omonima laguna nel luogo dove già in epoca etrusca esisteva un abitato . Nel 280 a.C. passò sotto il controllo dei Romani, che nel contempo fondarono la colonia di Cosa, nei pressi di Ansedonia. La città attraversò il medio-evo senza lasciar traccia di avvenimenti degni di nota, citata nei documenti come Orbetellum e Orbitellus, che probabilmente deriva dal diminutivo del latino herbetum ("luogo erboso").

In epoca medievale divenne un possesso della famiglia Aldobrandeschi che lo controllarono fino agli inizi del Trecento, quando il centro passò sotto il controllo di Orvieto e fu forse riedificato intorno al 1110 da Pietro Farnese. A seguito di varie lotte per il controllo della località tra gli Orsini di Pitigliano e gli Orvietani, la cittadina venne conquistata nel Quattrocento dai Senesi che la controllarono fino alla metà del secolo successivo, quando l’intera zona passò sotto il Regno di Napoli nello Stato dei Presidii, del quale Orbetello divenne la capitale. La cittadina lagunare entrò a far parte del Granducato di Toscana soltanto agli inizi dell’Ottocento, a seguito della Restaurazione post-napoleonica.

Dalla laguna di Orbetello, tra il 1927 e il 1933, Italo Balbo partì per le sue quattro crociere aeree con uno squadrone di idrovolanti.

 

Contattaci Adesso

Per Informazioni, Tariffe e Disponibilità
info@costadargento.it

News & Offerte

 

DAL 30 GIUGNO AL 28 LUGLIO

 

PRENOTA SUBITO LA TUA VACANZA AL MARE!! 1 Settimana in bungalo ......

Dettagli

 

FESTA DI INIZIO ESTATE - VENERDI' 22 GIUGNO 2018

 

FESTEGGIA CON NOI L'INIZIO DELL'ESTATE E ......

Dettagli

 

SPECIALE WEEK END 13 LUGLIO - 15 LUGLIO

 

MINIMO DUE NOTTI SISTEMAZION ......

Dettagli

 

5 NOTTI A LUGLIO E... TUFFATI NEL NOSTRO LIMPIDO MARE!

 

CHECK IN IL 9 LUGLIO - 

Dettagli

 

LAST SECOND 23 GIUGNO 30 GIUGNO AFFRETTATI!!

 

ULTIMO BUNGALOW IN MURATURA 4 POSTI 

Dettagli